Pedicure

Così come per le mani il centro estetico pone accurata attenzione   ai  piedi. Oltre alla cura ordinaria del piede e delle unghie, viene proposto un trattamento benessere piedi  e il massaggio di riflessologia plantare

Il pedicure  Viene effettuato in diverse fasi: pulizia (eliminazione del vecchio smalto con solventi appropriati, idratazione della pelle, eliminazione di calli), taglio delle unghie (si raccomanda di realizzare un taglio dritto per evitare che diano fastidio o si incarniscano crescendo), massaggio del piede e delle dita e infine applicazione del nuovo smalto (scelto in base al proprio gusto e stile.



Taglio delle unghie: quando si effettua taglio delle unghie durante il pedicure questo viene effettuato con estrema precisione e soprattutto dritto, non di sbieco, in modo che ricrescendo il bordo dell’unghia non si infili sotto alla pelle.Trattamento di calli e duroni.

Prevenzione e cura di unghie incarnite e funghi: Inoltre,l’ estetista si rende conto immediatamente della possibile formazione di funghi, unghie incarnite o altri disturbi che comunemente si manifestano sui piedi, sia degli uomini (soggetti, ad esempio, a disturbi dovuti alle scarpe sportive, in particolare a quelle da calcio), sia delle donne (scarpe a punta, particolarmente strette o con il tacco alto che produce un aumento del peso nella parte anteriore possono causare problemi di unghia incarnita o di infezioni di vario tipo).